LANGUAGE:
MENU

eventi

Programma incontri & Film

Dicembre 2015 e gennaio 2016

Film, presentazione di libri, attività culturali. E' ricco e accattivante il programma degli eventi collaterali alla mostra di Joan Mirò, una tradizione consolidata per gli eventi a Villa Manin. Ecco il programma dei primi due mesi.

 

Domenica 6 dicembre 2015
ore 17.00


Con gli occhi di Miró
Presentazione dell’albo illustrato di Paola Franceschini

edizione Artebambini

Può un libro diventare spettacolo, video, laboratorio, gioco? Può raccontare, in modo originale e accattivante, la vita straordinaria di Miró? Certo, se a condurci per mano, c’è un simpatico personaggio di nome Erri! Nel corso dell’incontro si parlerà dei metodi più innovativi per parlare d’arte ai bambini e delle potenzialità di un albo illustrato per scoprire il mondo di Joan Miró.

Intervengono:
Mauro Speraggi e Paola Ciarcià, edizione Artebambini
Paola Franceschini, autrice e illustratrice
conduce Augusta Eniti, esperta di didattica dell’arte
Durante l’incontro verrà presentata la videolettura del libro
a cura di Marco Dallari

Sabato 12/
domenica 13 dicembre 2015
ore 17.00


Miró. Theatre of dreams
Scritto e narrato da Roland Penrose;

regia Robin Lough; prod. BBC; GB, 1978, dur. 56’, sottotitoli italiano.
Roland Penrose - poeta, scrittore, pittore inglese vicino al movimento surrealista e autore anche di un’importante biografia di Pablo Picasso – incontra Joan Miró mentre lavora nel suo studio di Palma di Maiorca. Insieme ripercorrono la vicenda artistica ed umana del pittore catalano (gli anni di Parigi, la guerra di Spagna, il Franchismo, Barcellona…). Particolarmente suggestive le immagini del gruppo teatrale La Claca mentre prova lo spettacolo che trae ispirazione dalla figura di Ubu Roi, utilizzando i bellissimi costumi dipinti e realizzata da Miró stesso.

Sabato 19/
domenica 20 dicembre 2015
ore 17.00


Miró, la metamorfosi delle forme
(titolo originale: Miró, l’homme qui a renversè la peinture)
regia Yves De Peretti, prod. Les Films d’Ici, Centre Pompidou, Mallerich Films, Televisiò de Catalunya, FRA, 2004, dur.52’, versione italiana.


Il film si apre sulle immagini di Miró intervistato negli anni ottanta a Palma di Maiorca l’isola materna dove si era trasferito fin dal 1956. Con immagini di repertorio inedite e interviste a David Fernandez Miró (nipote), Jacques Dupin (biografo), Diego Masson (musicista), Rosa Maria Malet (Fondazione Miró di Barcellona), Antoni Tapies (pittore), Agnès de la Beaumelle (Centre Pompidou Parigi) viene ripercorsa la sua straordinaria biografia artistica. Il documentario è stato realizzato in occasione della mostra parigina “Joan Miró 1917-1934, la naissance du monde” organizzata al Centre Pompidou nel 2004.

Martedi 29 dicembre 2015
ore 17.00


Animazioni&Visual art
Piccolo Festival dell’Animazione


I film d’animazione d’autore sono strettamente legati alle ricerche delle arti, coinvolgono infatti il disegno, la pittura, la fotografia oltre al movimento e alla musica. Molti cortometraggi animati si ispirano anche direttamente a correnti e movimenti d’avanguardia: in particolare in riferimento al Surrealismo e alla figura di Joan Miró, viene presentato il film di Theodore Uschev, Sonámbulo / The Sleepwalker (Canada, Croazia 2015) e Wonder, dell’autore giapponese Mirai Mizue ( Francia 2013). Entrambi esplorano in modo giocoso l’evolversi delle forme astratte e le sviluppano con effetti giocosi, nel caso di Uschev, e straordinariamente rutilanti e colorati, quasi psichedelici, nel caso di Mizue. Ospite della serata sarà Rino Stefano Tagliafierro che presenterà il film Beauty, con cui ha dimostrato quante potenzialità di interpretazione delle opere d’arte vi siano ancora e realizzando una sequenza iconologica di capolavori della pittura di grande suggestione.

Gloria Victoria di Theodore Ushev, CAN, 2013, dur. 6’58”
Sonàmbulo di Theodore Ushev, CAN, CRO, 2015, dur. 4’20”
Wonder di Mirai Mizue, 2013, dur. 8’
78 Tours di Georges Schwizgebel, dur. 3’42”
Here and the Great Elsewhere di Michele Lemieux, CAN, 2013, dur. 14’26”
Dell’ammazzare il maiale di Simone Massi, ITA, 2011, dur. 6’
Beauty di Rino Stefano Tagliafierro, ITA, 2014, dur. 9’49”
Lamiascimmiasegreta,uomocane, invacca di Stefano Ricci, ITA, dur. 2’
Fok Nabo Distorio di Francesco Rosso, ITA, 2014, dur. 7’33”
Introduce Paola Bristot
Con la presenza di Rino Stefano Tagliafierro

Sabato 9/
domenica 10 gennaio 2016
ore 17.00


Joan Miró. Films and interviews 1971-1974
Regia Clovis Prevost, prod. Edition Maeght, FRA, 1971-1974, dur.82’, sottotitoli in italiano.

Il programma è composto da tre brevi film realizzati da Clovis Prevost con la collaborazione di Carlos Santos per la celebre Galleria Maeght.

Miró parle: si tratta di un intervista realizzata nel 1974 nello studio Son Boter a Palma di Maiorca da parte del regista catalano Pere Portabella e da Carlos Santos. Miró, alternando il francese al catalano, parla delle sue origini e dell’ispirazione delle sue opere.

Miró, lithographie d’une affiche: Miró è a Parigi nel 1971 nello studio della stamperia Arte, la cinepresa lo segue passo passo mentre realizza alcune litografie. Si tratta di un filmato di straordinario interesse che ci permette di capire e vedere “dal vivo” il processo creativo dell’artista, capace di usare indifferentemente i pennelli e le dita della mano per spalmare i colori secondo la propria inventiva.

Miró sculpteur: Il film è stato girato nel corso del 1972 a Medoun presso la fonderia della famiglia Clémenti e presso la Galleria Maeght a Saint-Paul de Vence in Costa Azzurra. Questo medio metraggio illustra l’attività di scultore di Joan Mirò tentando di renderne percettibile l’atto creativo: si tratta di un processo misterioso, imprevedibile e inesplicabile. Vediamo Mirò aggirarsi in fonderia con la solennità di una celebrazione rituale mostrandoci la nascita di opere celebri come Uccello solare, Uccello lunare, Costellazione, Donna, Orologio del vento o nel parco della Galleria Maeght per posizionare le sue sculture monumentali.

Sabato 16/
domenica 17 gennaio 2016
ore 17.00


Joan Miró: The Ladder of Escape
Regia Carroll Moore, narrato da Ed Harris, prod. National Gallery of Arts, Washington, USA, 2012, dur. 32’, sottotitoli in italiano.

Narrato dall’attore Ed Harris, autore fra l’altro del film su Jackson Pollock, questa biografia filmata su Joan Miró è stata prodotta dalla National Gallery of Arts in occasione dell’omonima mostra realizzata nel 2012 a Washington e alla Tate di Londra. Ricco di interessanti materiali filmati d’epoca ci racconta dell’ammirazione di Miró per l’architetto catalano Gaudì, della sua militanza antifranchista negli anni della Repubblica, del suo contributo artistico all’Expo di Parigi nel 1937 assieme a Picasso che presenta la celebre opera “Guernica”. Suggestiva, infine, la visita alla vecchia fattoria paterna di Montroig in Terragona che la famiglia aveva comprato nel 1911 e dove Joan Miró si recava regolarmente.

Sabato23/
domenica 24 gennaio 2016 ore 17.00


Miró. Theatre of dreams
Scritto e narrato da Roland Penrose; regia Robin Lough; prod. BBC; GB, 1978, dur. 56’, sottotitoli italiano.

Roland Penrose - poeta, scrittore, pittore inglese vicino al movimento surrealista e autore anche di una importante biografia di Pablo Picasso – incontra Joan Miró mentre lavora nel suo studio di Palma di Maiorca. Insieme ripercorrono la vicenda artistica ed umana del pittore catalano (gli anni di Parigi, la guerra di Spagna, il Franchismo, Barcellona…). Particolarmente suggestive le immagini del gruppo teatrale La Claca mentre prova lo spettacolo che trae ispirazione dalla figura di Ubu Roi utilizzando i bellissimi costumi dipinti e realizzata da Miró stesso.

Domenica 31 gennaio 2016
ore 17.00


Ritorno alle radici. Miró e Mallorca
conversazione con Maria Luisa Lax condotta da Marco Minuz

Maria Luisa Lax, storica dell’arte spagnola, una delle principali esperte del periodo maiorchino dell’artista spagnolo, autrice del catalogo ragionato delle opere di proprietà della Fondazione Pilar y Joan Miró di Palma di Maiorca e curatrice di numerose mostre, parlerà delle radici profonde che legano Miró all’isola di Maiorca.

PROGRAMMA INCONTRI & FILM
DICEMBRE 2015 _ GENNAIO 2016

Villa Manin -Sala convegni
Ingresso libero a tutti gli eventi fino ad esaurimento dei posti disponibili.
A cura di Piero Colussi e Marco Minuz

Si ringrazia per la collaborazione:
Mediateca Cinemazero Pordenone
Associazione Altreforme Udine
Alessandra Bortolin, Tommaso Lessio
INFO 0432 821256