La bella e il bestiolino (più brutto di così)

Prenotazioni Chiuse!

Venerdì 9 luglio ore 17.00

Chiudersi in sé stessi non è mai la soluzione.
Mettersi davanti ad uno specchio per guardare e riguardare i nostri difetti, non ci aiuta ad eliminarli. Tutt’al più li accresce. Rompere i confini e mescolarsi con gli altri è l’unica soluzione.
Scoprirsi uguali nella diversità.

Lui è brutto e questo lo ha reso timido. Ha scelto di non aprirsi al mondo per paura di esserne ferito.
Vive salvando insetti, quelli che nessuno vuole in casa, che tutti voglio schiacciare. Li salva e li porta in un posto sicuro. Lo considera un lavoro a sua immagine.
Lei invece… beh… Lei è bella e solare, sorride al mondo ed il mondo le sorride.

Lui e Lei sono vicini di casa. Lui l’ammira, ma Lei non sa nemmeno che esiste.
Non lo sa perché Lui si nasconde sempre. Ha paura di essere rifiutato. Si sente brutto, mentre Lei è troppo bella, troppo buona, troppo… è troppo per Lui e basta.
Si limita ad ascoltarla, seguirla, sognarla, stando però ben attento a non farsi mai vedere. Giorno dopo giorno, ammiratore anonimo, invisibile. Ha sempre fatto in modo di non incrociarla mai, neanche per sbaglio.

Poi un giorno l’imprevisto: un attimo di distrazione, uno starnuto, due sguardi che si incrociano e tutto cambia.

Con Gaia Davolio e Claudio Mariotti
Regia di Maria Giulia Campioli
Testo di Claudio Mariotti

Età consigliata: dai 4 anni

Uno spettacolo prodotto da
Teatro al Quadrato
Tarcento (UD) – Carpi (Mo)

Informazioni e prenotazioni:

INGRESSO LIBERO, CAPIENZA LIMITATA

0432.821258

bookshop@villamanin.it

agenda